3223 visitatori in 24 ore
 192 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Demetrio Amaddeo

La poesia non va pensata, è fulmine dell'anima, vento nelle ossa, gelo sulla lingua, ecchimosi nel cuore.
La poesia è musica del dolore, calore nelle vene, velo nero sulla gioia, sangue negli occhi, pugni nel ventre, fiori nella gola.
La poesia è l'immensità del niente. ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Vedi, ti devo seppellire
Vedi
ti devo seppellire
e nella stessa fossa
seppellirò il mio cuore.
Vedi
ti devo dimenticare
per non impazzire
per non sentire le tue mani
la tua bocca
i tuoi seni
sulla mia pelle
che sta per squamare.
Vedi
ti devo seppellire
e io stesso...  leggi...

’Mbriacu i tia
’Mbriacu
du to sciatu
da to vuci
du to sapuri
da to pelli
duci
comu o meli
Veni cca
e varda
l’occhi mei
lampanati
e lacrimusi
mi gira a testa
e sbandu
pi li strati
’Mbriacu
da to bucca
da to carni
da to lingua
amara
comu a...  leggi...

Chiedetelo a mia madre
Chiedetelo a mia madre
se sono figlio
o se sono fratello
svegliatela dalla tomba
e portatela qui
davanti a me, adesso
in questo momento.
Chiedetelo a mia madre
se sono astro nascente
figlio di puerpera
o granello di sabbia
disperso nel...  leggi...

Demetrio Amaddeo
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Processo a me stesso (26/09/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Aspettare la poesia (16/06/2019)

Demetrio Amaddeo vi propone:
 Vedi, ti devo seppellire (09/07/2017)
 Chiedetelo a mia madre (24/01/2012)
 ’Mbriacu i tia (14/05/2016)

La poesia più letta:
 
Ti sazierò con la mia fame (25/06/2016, 3493 letture)

Demetrio Amaddeo ha 3 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Demetrio Amaddeo!

Leggi i segnalibri pubblici di Demetrio Amaddeo

Leggi i 50 commenti di Demetrio Amaddeo


Autore del giorno
 il giorno 30/05/2019
 il giorno 07/05/2019
 il giorno 29/04/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 27/11/2017 al 03/12/2017.
 settimana dal 24/10/2016 al 30/10/2016.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Demetrio Amaddeo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Demetrio Amaddeo in rete:
Invia un messaggio privato a Demetrio Amaddeo.


Demetrio Amaddeo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Demetrio Amaddeo


Le sue 506 poesie

Aspettare la poesia

Impressioni
È inutile violentare il pensiero
il sogno viene da sé
e la poesia è un eco
che riflette nel vetro la malinconia.
È inutile cercare le parole
dove ristagna il silenzio
nell’attimo fermo
di felicità e amore.
Ma quando il sussulto
si trasforma in……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 16/06/2019 11:23| 1| 22

Adesso

Riflessioni
Adesso che sono niente
e niente è l’aria che mi avvolge
ingoio la voce
nei silenzi inventati delle dimenticanze.
Adesso che è tutto chiaro
come l’acqua che affoga nei miei occhi
adesso che è tutto trasparente
e scivolo inerme
sulla pelle di un……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 08/06/2019 13:46| 1| 47

Diventeremo anarchici

Riflessioni
Stiamo diventando anarchici
e diventeremo anarchici
perché siamo animali ingovernabili.
Sopperiremo all’egoismo
e alla malvagità
coltivando la coscienza
dentro un’anima di vetro
saremo finalmente onesti e cristallini
privi di veleno e colmi……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 25/05/2019 10:53| 59

Quando scrivo

Introspezione
Quando scrivo chiudo gli occhi
e immagino di non essere
entro in un labirinto a forma di cielo
una dimensione mia
che non mi appartiene.
Quando scrivo ho convulsioni dell’io
la mia anima si interroga sull’oblio
e vomito il cuore per non……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 24/05/2019 08:12| 1| 57

Mafia

Sociale
Tutti zitti
tutti dietro le persiane
e sono volti bianchi
pupille dilatate
bocche che non sanno urlare.
La mia lingua
picchia sul palato
deglutisce
e ingoio l’ultimo conato.
Giuseppe
è l’ultimo che si è ribellato
adesso sta spegnendo le……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 23/05/2019 13:50| 1| 49

Seppellitemi

Morte
Seppelitemi
dove sorge il sole
nella terra che germoglia il dolore.
Seppellitemi
nel ventre di mia madre
e che senta il sapore
del sangue di mio padre.
Seppellitemi
nelle rocce del cielo
dove gli Angeli
sono un concerto di……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 21/05/2019 12:51| 1| 55

Tu che ne sai di me

Amore
Ma tu che nei sai di me
dei miei Oceani
delle mie paure
delle mie sorgenti
delle mie nullità
delle mie fragranze
dei miei fallimenti
delle mie libertà
delle mie ambiguità
di questo Dio che mi percuote
e mi trascina al di là di me
delle mie……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 20/05/2019 13:00| 1| 121

Madre

Famiglia
Ho colto una rosa per te
nei prati secchi
dove spontanee crescono le lune.
Ho colto una rosa bianca
come il candore del tuo viso
quando ti sei spenta.
Ti piacevano tanto le rose
e rose erano i tuoi baci
sulla mia fronte acerba.
Adesso da quella……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 06/05/2019 12:45| 1| 94

Zigzagando verso di lei

Amore
Anche se questa strada
non porta da nessuna parte
procedo ischemico
come un cavallo imbizzarrito
e non ci sarà trappola o bivio
a frenare questa corsa verso l’infinito.
Con negli occhi la sua bava
sul ventre la sua bocca
sulla groppa il suo……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 26/04/2019 11:12| 177

Misterioso fiume

Fantasia
M’incamminai con passo spedito
per allontanare la notte
e nel sentiero calpestato da capre
incontrai la morte.
Cercai riparo
tra le grotte del tempo
dove dorme mio padre
rimasto impigliato
tra sterpaglie e serpenti
del suo stesso……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 06/04/2019 11:19| 81

E sono solo

Introspezione
E continuo ancora a cercare
come un illuso tra le macerie
in utopie, fulmini e stratosfere
di amori consumati nella pioggia.
E cerco ancora il centro del cerchio
il lato obbliquo del mio sorriso
nella finzione delle stelle
e nella luce di una……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 01/04/2019 13:20| 59

Condannato

Introspezione
Sono condannato a pensare
a scrivere poesie
sono condannato ad amare.
Sono stato condannato
a incontrare Dio
nel pantano del mio Inferno
e insieme a lui bruciare
tra i peccati e il tempo.
Sono condannato a camminare
sul filo del dubbio
nel……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 29/03/2019 17:17| 48

Volevi ed io volevo

Amore
Volevi fuggir con me
su un’isola deserta
costruire un castello
per ammirar le stelle.

Volevi varcare l’orizzonte
slacciandoti i capelli
seguire scie diverse
da questi compromessi.

Volevi ed io volevo

Ma i sentieri
non sempre sono……leggi

Club Scrivere Demetrio Amaddeo 28/03/2019 16:26| 125

Com’eri bella e fresca

Amore
Com’eri bella, nuda
a graffiarmi il cuore
quel dì che io socchiusi
le labbra sul cuscino.

Com’eri fresca
una rosa bianca
quella notte che scaldasti
la mia pelle acerba.

Eri fiume in piena
a riempir le secche
mentre fuggivo
nella mia……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 23/03/2019 09:22| 153

Non pagherò

Sociale
Non pagherò la giurisdizione
il cappio della corda
il mio padrone.
Non pagherò la sanità
un cerotto sulla bocca
la mia dolce metà.
Non pagherò l’istruzione
il viaggio a Roma
un calcio ad un pallone.
Non pagherò la sopravvivenza
il canone TV
e……leggi


Club Scrivere Demetrio Amaddeo 22/03/2019 16:23| 50

 
Precedenti 15 >>

506 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Amore
Tu che ne sai di me
Zigzagando verso di lei
Volevi ed io volevo
Com’eri bella e fresca
Non chiedermi poesie d’amore
Tango
Sei
Una piccola poesia d’amore
Prendimi
Una poesia per me
Chiamami
Ed io lo so
Destini incrociati
Parlo ancora di te
Non
Non mi appartieni più
Parla del mio amore
E tu sei
Se tu non fossi
Senza titolo
Nonostante
Poesia quasi d’amore
Se un giorno
Vorrei
Messaggio quasi d’amore
L’ultima poesia d’amore
Istinto d’amore
Notte d’amore con un pizzico d’eros
Custodisco l'amore
Vedi, ti devo seppellire
Per te
Il bacio sulla bocca
Incatenato alla luna
Chiamami tra cento anni
Io non so
Voglio essere quello che siamo
Non mi cercare
Tossico
Aspetto
Amami
Ouverture di rose
In tutto questo
Non aprire gli occhi
Eternità
Ascoltami
Attesa d'amore
Sai
Impasto d'amore
Non è una poesia d'amore
Di cose semplici
Ti credo
Ricordati di me
Vieni da me
Questo amore
Mi ami veramente?
Poi
Voglio regalarti la mia vita
Non aver paura
Per averti
Dimentica
Non c'è niente da capire
Questo amore mi commuove
Andiamo via
Il nostro mare
Ti ricordi?
Dammi il tempo di un bacio
Ma tu sai cos'è l'amore?
Sento
Ci sarà
Cuore di creta
Scrivere d'amore
Lettera d'amore
L'ultimo solstizio
Quello che voi chiamate amore
Noi senza di noi
L'ultima volta
Ti aspetterò
Ti salverò
Incontro
Questo stare insieme
Vicino al mare
Tempo perso
Il nulla e l'amore
Prendimi
Amore impossibile
Uccidimi
Ti lascio
L'ultima poesia per te
Io ti merito
Ti regalerò
Quanto ti amo
E noi moriremo insieme
Come spicchio di luna
Non è vero che non credo
Credimi
Scrigno d'amore
Esse come Amore
Eternamente
Di altra vita noi moriremo
Ti tengo
Chiudere gli occhi
Ti aspetto
Non chiedermi cos'è l'amore
Se tu lo vuoi
So amare solo così
Facciamo presto
Ti cerco
L'appuntamento
Quello che volevo dirti
Ho qualcosa
E ritorno sempre da te
Vieni
Quello che mi è rimasto di te
Fine
Sciolti nell'atmosfera
Comicita'
Perplesso
Serenata d’amore
Dialettali
Sugnu
Giuvanni u tambutaru
Sugnu terruni
Ti Spittavu
Veni ccà
Terra i suduri e sacrifici
’Mbriacu i tia
Donne
Quanto vale una vita
Erotismo
Mi piaci quando godi
Sfiniscimi
Velenoso amore
Sogno erotico
Passione onirica
Stupido amplesso
Non piango
Ti sazierò con la mia fame
Quando varcammo il limite
Lasciami profanare la tua tentazione
E
Sotto la tua veste
Famiglia
Madre
Io e mio figlio
Cercavo mia madre
Cercavo mia madre
Mio figlio
Si è spento il Natale
Madre
Mamma
Di mio padre ricordo
Un Angelo che mi dilania l'anima
Le tue braccia
Mi fa male
Io e mio padre
Mio padre ha paura della morte
Fantasia
Misterioso fiume
Avanti, presto venite!
Il mio volo
Il pesce rosso
Il trasloco
Bolle di sapone
Buffo
Il trasloco
Quel giorno che verranno a prendermi i gendarmi
Gli illusi
Cerco casa
Il mio mondo
Al di là delle nuvole
Formiche
L'uomo perso in in fiore di Loto
Il giorno che scenderò a patti con i vermi
Fiabe
Le pecore
Con un triciclo rosso
Il cieco e la cicala
Non c'è più
Impressioni
Aspettare la poesia
La notte di un poeta
Novembre
Essenziale
Opera Prima
È tutto sbagliato
Bacio innocente
Una semplice poesia
Non sono venuto qui
Non amatemi
Notte di San Lorenzo
Il mare
I poeti
Dissenso
Non ho occhi
Melodie
Maschere
Poesia
Poesia di fine Anno
I poeti sono dei pazzi
L'amore
Alle sette di sera
Notte
Noi
Un punto
L'isola non trovata
Pozzanghere
Oggi
Stagioni
Angeli e Demoni
Arrivo!
Forse
Morirò da solo
Tra averti e non averti
Natale
Il frastuono del nulla
Nella notte
Passeggiavo a piedi nudi sull'Estate
Al di là del cielo
T'aspetto
Chiedo aiuto alla poesia
Di notte
In attesa
Trascrivere emozioni
Come ogni mattino
Chiedetelo a mia madre
Introspezione
Quando scrivo
E sono solo
Condannato
Il mio non essere
E ancora non è finita questa giornata
Sbandato
Come posso?
Ad occhi chiusi
Miraggio d’Ottobre
Per tutto questo
Di qua e di là
Ed io vorrei
La mia luce
Il mio sonno
Prima di andare
Ho la luna negli occhi
Un’altra vita
Io sono un clandestino
Intro
M’incammino
Ventuno e trenta
Scrivo
Sono un assassino
Senza perdere tempo
Tormento
Verso sera
E non so più dove cercare
Ulisse
Una poesia? No meglio di no!
Tragitto
Sono ancora qui
Sono un figlio di Dio o un figlio di
Arte, pena o forse autostima
Riempire il cuore
La mia poesia
Forse moriremo insieme
Cuore in cancrena
Ho perso!
Finirò di guardare il mondo
Da bambino sognavo
Prima di andare
Settembre
Il mio credo
Inutile aspettare
Passeggiata sul Lungomare
Perchè
La solita poesia
Mi meritavo una vita migliore
Dov'è il mio posto?
A chi appartengo?
Vivere in eterno
Io sono il nulla
Adesso basta! Non scrivo più!
Non so più cos'è la poesia
Io esisto
Di vino
Il mio libro
Ho cercato di tenermi fuori
Stanco
Solo
Via
Tristezza
Piano piano
Opposta verità
Il mio pianeta
Sguarnito
Sono tornato
Io sono un fallito
Non so
Non credo in Dio
Che importa
E oggi cosa m'invento?
Ho guardato la notte
Il mio non senso
La trappola
Finisce qui
Non ho più la forza
Adesso tocca a me
Io sono un
Imponderabili sensazioni
E adesso cosa dovrei fare?
Se t'avessi incontrata in un'altra Era
Di tutto questo
Scrivere
A volte ho la necessità di fuggire
Mare nero
Solitudine
La gabbia
Sono arrivato
Adesso
Testardo
Io sono una candela
Non credo più a niente!
Io
E' tutto uno schifo!
C'è un posto
Sopravvivere
Io e la mia poesia
A una certa ora della sera
Ho paura
Mentre voi dormite
E adesso?
Niente
Io non
Delirio di una morte annunciata
Vado
Strana Estate
L'inferno che ho già sognato
Questa mia vita
Astratto
Solo con me
Risorgerò
Chiodi
Dentro di me
Io non sono
Io non ho paura, sono solo un codardo
Poesia obbligata
Non cadrò nella trappola
Finirò
Dormo su un letto di chiodi
Cambiare la mia vita
Nel buio della notte
Dove sarà?
Ecco
Tornare indietro
Ingenuo
L'ultima possibilità
Negli abissi dell'anima
Giorni preziosi
Sai, a volte la mattina
Ti ho cercato
Uno come me
Certe sere
Quando sogno
L'ultima occasione
Ricomincio
Processo a me stesso
Morte
Seppellitemi
Quando sarà per me
Appassirò
Non commemoro
Dicono che nulla è perduto
Natura
Magia dei sensi sullo Stretto
Non sarà mai più
Eco inascoltato
In un vago profumo di rose
Il fiorir delle rose
In un angolo di questo continente
Ribellione
Mi tengo fuori
Beati voi
Che schifo di Natale!
Non leggetemi!
Venduti
Non ti credo
Ipocriti
Sono stanco
Prima o poi
Riflessioni
Adesso
Diventeremo anarchici
Sarà la Primavera
E verrà
Luna
Ci meritiamo
Con un tiro di fionda
Nulla
Ogni cosa
Forse
La vergogna
Buona domenica
Breve poesia
È facile
Muoio dentro
Il tempo
Flash
Il treno
Qual è il senso?
Non torna più quel tempo
Pasqua
Anarchia
E’ stata mai scritta una poesia?
Chissà
Non pensare
E oggi cosa scrivo?
Falsi poeti
Nuovo
Prostituzione
La storia si ripete
Ci sono poesie
Sopravvivere
Non esiste niente
Un cane
Controvento
Non ho bisogno di niente
Cinquant'anni
Le mie parole
Lontano da tutto
Cancellami
Basta!
Fuori dal gioco
Potevamo salvarci
Artificiali
Noi umani
In questo mondo
Guardali
Cambio
Se le poesie
Quando
Senza titolo
Festa del Lavoro
Quelli che non credono
Tutto finisce
Resurrezione
Poesie ridicole
Reincarnazione fetale
Basta poco
Nel miscuglio della notte
Voglio morire
Si spegne
Inverno
Quello che non dimentico
La colpa
Non c'è niente
E arriverà il giorno
Come può un uomo
Non mi lega più nulla a questa terra
Non sogno più
Rassegnazione
Nudo della mia stessa pelle
Siamo fatti di
Satira
Rettoscopia (Passeggiata dentro il corpo umano)
Fessibuk
Ho deciso: da grande farò il poeta!
Sociale
Mafia
Non pagherò
Domani sarà
Vivo in un posto strano
Datemi una casa
La casa
Reggio Calabria
Mare Vostrum
Lottare
Oltre il coraggio e la dignità
Non ho tempo.
Spirituali
Ho fatto a pugni con Dio
Risorgero'
Dio
Resurrezione
Vacanze
Sere d'estate nelle Riviere



Premio Scrivere 2015
Zigzagando verso di lei Oltre le distanze (Amore)
Giustiziatemi Sete di giustizia (Sociale)
E adesso? Poesia a tema libero Menzione di merito



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it