3665 visitatori in 24 ore
 354 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Demetrio Amaddeo

La poesia non va pensata, è fulmine dell'anima, vento nelle ossa, gelo sulla lingua, ecchimosi nel cuore.
La poesia è musica del dolore, calore nelle vene, velo nero sulla gioia, sangue negli occhi, pugni nel ventre, fiori nella gola.
La poesia è l'immensità del niente. ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Vedi, ti devo seppellire
Vedi
ti devo seppellire
e nella stessa fossa
seppellirò il mio cuore.
Vedi
ti devo dimenticare
per non impazzire
per non sentire le tue mani
la tua bocca
i tuoi seni
sulla mia pelle
che sta per squamare.
Vedi
ti devo seppellire
e io stesso...  leggi...

’Mbriacu i tia
’Mbriacu
du to sciatu
da to vuci
du to sapuri
da to pelli
duci
comu o meli
Veni cca
e varda
l’occhi mei
lampanati
e lacrimusi
mi gira a testa
e sbandu
pi li strati
’Mbriacu
da to bucca
da to carni
da to lingua
amara
comu a...  leggi...

Chiedetelo a mia madre
Chiedetelo a mia madre
se sono figlio
o se sono fratello
svegliatela dalla tomba
e portatela qui
davanti a me, adesso
in questo momento.
Chiedetelo a mia madre
se sono astro nascente
figlio di puerpera
o granello di sabbia
disperso nel...  leggi...

Demetrio Amaddeo
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Processo a me stesso (26/09/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tra il bene e il male (11/10/2020)

Demetrio Amaddeo vi propone:
 Vedi, ti devo seppellire (09/07/2017)
 ’Mbriacu i tia (14/05/2016)
 Chiedetelo a mia madre (24/01/2012)

La poesia più letta:
 
Ti sazierò con la mia fame (25/06/2016, 6236 letture)

Demetrio Amaddeo ha 3 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Demetrio Amaddeo!

Leggi i segnalibri pubblici di Demetrio Amaddeo

Leggi i 50 commenti di Demetrio Amaddeo


Autore del giorno
 il giorno 04/11/2019
 il giorno 04/11/2019
 il giorno 29/06/2019
 il giorno 30/05/2019
 il giorno 07/05/2019
 il giorno 29/04/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 27/11/2017 al 03/12/2017.
 settimana dal 24/10/2016 al 30/10/2016.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Demetrio Amaddeo in rete:
Invia un messaggio privato a Demetrio Amaddeo.


Demetrio Amaddeo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Istinti e peccati

Luigi Capuana fu uno scrittore, critico letterario e giornalista italiano tra i più importanti del Verismo. Tra le (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«In effetti l'ispirazione parte da una poesia di Pessoa "Tutte le lettere d'amore sono ridicole" proprio come le mie poesie o se preferite barzellette... ringrazio tutti coloro che sono passati a leggere...»
Inserita il 15/02/2017  

Demetrio Amaddeo

Poesie ridicole

Riflessioni
Tutte le mie poesie sono ridicole
non sarebbero mie se non fossero ridicole.
Il bello è che continuo a scriverle
incurante di quanto sia ridicolo.
Capita anche a voi di sentirvi ridicoli,
anche a voi succede di rileggerle
e provare un senso di vergogna?
Di sentirvi piccoli, vuoti e incapaci
al cospetto del mondo
che affonda i canini nella vostra carne
che affonda le unghie nel vostro cuore
che succhia i segreti dalla vostra mente
mentre svolazzate come farfalle
sugli specchi di un fatuo inconscio.
Tutte le mie poesie sono ridicole
sono il volo di un uccello senza piume
la corsa di uno storpio nella palude
il cuore di un corvo che vaga rantolando
nella metamorfosi di un sogno.
Tutte le mie poesie sono ridicole
e di questo me ne accorgo
mentre da me fuggo e di me non ho pietà.
Ecco prendete tutto quel che sazierà
la vostra fame di avvoltoio
io rimango qua, ridicolo e incosciente
sarò per sempre il vostro servo
il poeta ridicolo, il buffone di corte
che baratta il suo istinto e la sua pena
con la vostra dichiarata disonestà.



Club Scrivere Demetrio Amaddeo 10/01/2016 10:57| 5| 731


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Anna Rossi - Paola Riccio
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Se le poesie ridicole fossero davvero così, io suggerirei a "certi poeti" di imparare a scrivere poesie così. Trovo il tuo stile originale e innovativo. Non dico altro, solo Bravo! (terraaria)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Ad essere ridicoli, a parer mio, sono coloro che si prendono troppo sul serio anche come poeti. La modestia non è mai ridicola»
Luisa Molinari (10/01/2016) Modifica questo commento

«Credo che esprimere le proprie emozioni non è mai ridicolo e anzi un mettersi in gioco con altri e confrontarsi, succede spesso che rileggendo le proprie"poesie" si resta un po' delusi di come abbiamo espresso alcuni concetti ma va bene così...Lirica apprezzata. Complimenti al bravo autore»
Club ScrivereAnna Rossi (10/01/2016) Modifica questo commento

«La poesia è un’emozione che sgorga dal cuore filtrata dal fascino della parola e scritta nel tentativo di fermare nel tempo un sentimento per non perderne traccia e farlo rivivere poi rileggendola. E l’emozione non è mai ridicola. Rileggendo i nostri versi capita di non condividerne l’esposizione, ma l’emozione arriva lo stesso. Ottimo spunto ben descritto.»
Giuseppe Gallo (10/01/2016) Modifica questo commento

«Trovo in questa bella poesia echi di Pessoa e di Baudelaire. L'inizio è molto simile ai versi coi quali il Portoghese trovava ridicole le lettere d'amore, e quell'uccello senza piume ricorda molto lo sgraziato albatro baudelairiano. E' vero: le poesie sono sostanzialmente ridicole, ma direi che non dobbiamo crucciarcene troppo, perché esse rispecchiano la vita, spesso ridicola al sommo grado.»
Club ScrivereAntonio Terracciano (10/01/2016) Modifica questo commento

«la poesia non è mai ridicola ...contiene sentimenti che vanno rispettati,
fantasie che prendono il volo, libere di giocare nel cielo...
Scrivere, aprire l'anima agli altri, pronti a sentenziare, è, coraggiosamente pauroso...
modestamente, e con modestia lo scrivere aiuta, a liberare lo spirito rendendolo piuma a disegnar parole...»
Demetra (10/01/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it